Primo caso particolare: m=0

PROBLEMA GENERALE Stiamo studiando che rappresentazione hanno le espressioni di primo grado in , cioè del tipo , dove e sono due numeri qualsiasi. Per metterli su un grafico chiamiamo il risultato dell'espressione (quindi ) e disegniamo alcuni punti scegliendo delle a caso e calcolando le corrispondenti . IL PRIMO CASO PARTICOLARE: QUANDO m=0 In questo primo esempio studiamo un caso particolare in cui scegliamo , così otteniamo l'espressione piuttosto semplice ed iniziamo a capire che ruolo ha : cosa cambia se scegliamo una oppure un'altra? Nel grafico sotto puoi inserire un valore qualsiasi per . Viene mostrata l'espressione corrispondente e vengono calcolati alcuni punti: per la sono stati scelti tre valori a caso (0, 5 e -3), poi c'è un quarto punto in cui puoi impostare tu il valore della che preferisci. - come vedi l'equazione della retta fa sì che in ogni caso la rimanga sempre uguale.
QUALCHE DOMANDA PER VEDERE SE HAI CAPITO Prova a rispondere alle domande qui sotto per verificare se hai capito le caratteristiche di questo tipo di rette.

Che caratteristica in comune hanno i punti dei grafici delle espressioni del tipo ?

Seleziona una o più risposte corrette

Quale caratteristica hanno i grafici di tutte le espressioni del tipo ?

Seleziona una o più risposte corrette

L'asse delle può essere considerata una retta del tipo ? Se sì, quale valore di ha?

Seleziona una o più risposte corrette

L'asse delle può essere considerata una retta del tipo ? Se sì, quale valore di ha?

Seleziona una o più risposte corrette

Osserva la retta disegnata nella figura. Considerando le coordinate del punto A, sai ricavare l'equazione della retta?

Usa lo strumento (secondo pulsante da sinistra) ed aggiungi al grafico cinque punti che abbiano tutti . Poi usa lo "punto" strumento "retta" (terzo pulsante da sinistra) ed unisci due qualsiasi dei punti che hai disegnato: quale retta hai ottenuto? Con lo stesso metodo disegna altre due rette una retta che sia più in alto di ed una che sia più in basso.