LIMITE

Autore:
roberto
DEFINIZIONE: Sia y=f(x) una funzione definita in un intorno completo I del punto c, escluso al più il punto c. Si dice che, per x tendente a c, la funzione y=f(x) ha per limite l se: comunque si scelga un numero ε>0, arbitrariamente piccolo, si può determinare in corrispondenza di esso un intorno completo ci c, contenuto in I, tale che, per ogni x appartenente a tale intorno (escluso al più x=c) si abbia che If(x)-lI<ε.
Muovi la slider facendo variare δ ed osserva come varia la differenza tra f(x) e il valore del limite.